Ludovico Grossi da Viadana (1564-1627) - Non turbetur cor vestrum

Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni

Prezzo vecchio 4,99 €
3,99
Prezzo IVA inclusa


Mottetto a tre voci per la solennità dell'Ascensione, di Ludovico Grossi da Viadana, compositore attivo tra Lombardia ed Emilia Romagna tra Cinquecento e Seicento. Forse allievo di Costanzo Porta, fu tra i primi ad utilizzare lo stile concertato sul basso continuo, che tanto sarebbe stato in voga in Italia e mezza Europa (Praetorius e Schuetz si annoverano tra i suoi "followers") per tutto il '600. 

A 3-voices motet for the Assumption Feast by Ludovico Grossi da Viadana, Franciscan friar and well known composer at the turn of the 16th to 17th century. He was admired by Praetorius and Schuetz, among others, and many followed his technique of concertato over continuo during the 17th century. 

App

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Anteprima Download

Cerca questa categoria: Sacred Music - Musica Sacra