Invia una domanda sul prodotto

Per inviarci una domanda su questo prodotto, completa tutti i campi contrassegnati con un asterisco (*) e fai clic su "Invia".

C.A.Kjui - Rozy Rascvetajut (Roses blossom) SATB
Prezzo vecchio 2,99 €
1,99
Prezzo IVA inclusa

Friedrich Gottlob Wetzel (1779-1819) fu tra i primi poeti romantici tedeschi, assieme a Heinrich von Kleist, a cavallo tra Settecento e Ottocento.
Vasily Andreyevich Zhukovsky (1783-1852) fu uno dei principali poeti russi degli anni ’10 dell’Ottocento. L’introduzione della poesia romantica tedesca in Russia si deve in gran parte alle sue traduzioni di Goethe, Schiller, Byron ed altri. Fu tra i fondatori del circolo Arzamas a S.Pietroburgo, che avrebbe visto un decennio dopo l’emergere di Aleksandr Pushkin come più grande e amato poeta di Russia. I suoi ottimi rapporti con lo zar Nicola gli risparmiarono le epurazioni dei decabristi e, anzi, ne facilitarono la promozione a tutore del futuro zar Alessandro II; molti storici attribuiscono proprio alla sua positiva influenza molte delle riforme liberali dello zar negli anni ’60.
César Antonovich Cui (1835-1918), musicista apprezzato da Franz Liszt, fu un compositore russo-lituano attivo soprattutto nell’ultimo trentennio dell’Ottocento, compagno di Balakirev, Mussorgsky, Rimsky-Korsakov e Borodin nel cosiddetto Gruppo dei Cinque; Curiosamente il padre di Cui era nel 1812 un “invasore” al seguito di Napoleone, che si stabilì a Vilnius dopo la sconfitta dell’armata francese. Mettere in musica una poesia di Zhukovsky, che nel 1812 aveva combattuto a Borodino proprio contro i Francesi… sembra quasi un omaggio dovuto, o un segno di scuse per conto del padre del musicista.
Altra curiosità: il titolo della poesia originale di Wetzel era "Heimweh" ("Nostalgia, molto da Sturm und Drang...); quello della traduzione di Zhukovsky divenne "Pesnja", ovvero "canzone"... quasi si aspettasse che sarebbe presto stata messa in musica...

Disponibile
possibilità di spedizione entro 3 giorni


La tua domanda per noi
Nome
Telefono
Se indichi anche il tuo numero di telefono, saremo lieti di richiamarti.
Indirizzo e-mail *
Domanda *

Informativa sulla privacy: Le voci immesse vengono utilizzate soltanto per rispondere a questa richiesta. Le informazioni fornite non saranno utilizzate per altri scopi. Per ulteriori informazioni, consultare Informativa sulla privacy.